Nell’ottica del passaggio dalle fonti fossili verso le fonti rinnovabili, e considerato il progressivo calo dei nuovi giacimenti di combustibili tradizionali, lo stoccaggio dell’energia elettrica è il tema fondante e fondamentale della gestione energetica dei prossimi decenni. In quest’ottica, l’idrogeno si colloca come candidato ideale quale vettore energetico per la transizione. Il corso ha lo scopo di rendere i partecipanti capaci di orientarsi nei mille rivoli che la ricerca sull’idrogeno ha creato negli anni, in maniera da avere una visione chiara dell’attuale tecnologia e dei suoi sviluppi futuri rendendo la molecola più semplice che la natura ci ha offerto (l’idrogeno) facilmente fruibile e gestibile anche per usi domestici.

Nel corso della lezione produrremo idrogeno puro tramite un elettrolizzatore.

Docente: Paolo Fulini