La piccola agricoltura familiare scompare, in Italia, in Europa e nel mondo. La fame colpisce soprattutto quei piccoli produttori di cibo che sfamano l’intero pianeta coltivando e difendendo i loro territori, presidiando le loro comunità locali, utilizzando sapientemente terra, semi, acqua ed energia. Durante il corso avremo modo di discutere insieme sulla governance dell’agricoltura nel mondo, sui diritti di accesso alle risorse, sui concetti di sicurezza e sovranità alimentare dei popoli, su metodi di produzione e modelli di sviluppo capaci di rispettare uomini e risorse.

Docente: Stefano Dell’Anna